Sciupa tanto nell’ultimo parziale la Levante Torrenova, che dopo aver giocato una buona partita viene battuta al PalaTerme di Montecatini per 73-68 dai padroni di casa. La squadra di coach Trullo dopo 30’ di ottimo basket accusa un black-out in avvio di ultimo periodo, subendo un parziale di 10-0 dal quale non riesce più a trovare il bandolo della matassa. Di positivo ci sono le prestazioni di Boffelli (30 punti, 6/9 da 3, 4/7 da 3) e di D’Andrea che chiude con 15 punti, mentre preoccupa l’infortunio occorso nel terzo quarto a Santucci.

Montecatini Terme Basketball – Levante Torrenova 73-68 (20-18, 34-35, 53-57)

Montecatini Terme Basketball: Mercante 14 (1/4, 3/9), Zanini 12 (4/6, 1/1), Cipriani 12 (1/1, 3/5), Tiberti 9 (4/6, 0/3), Galli 9 (3/5 da 3), Tommei 8 (1/4, 2/4), Divac 4 (1/3, 0/2), Meini 3 (0/1, 1/1), Vita 2 (1/3), Nicoli (0/1, 0/1), Stepanovic ne, Ghiarè ne. Coach: Tonfoni

Levante Torrenova: Boffelli 30 (6/9, 4/7), D’andrea 15 (4/11, 1/1), Nwokoye 9 (2/7, 0/0), Gullo 5 (1/2, 1/6), Sgrò 3 (1/2), Santucci 2 (1/4, 0/4), Murabito 2 (0/5), Drigo 2 (1/1, 0/0), Munastra ne, Carlo stella ne. Coach: Trullo

Partenza sprint di Montecatini, che in avvio gela la Levante con due bombe consecutive. I ragazzi di coach Trullo non si lasciano intimorire e si mettono in ritmo rispondendo colpo su colpo agli avversari, trovando il -2 (20-18) al termine dei primi 10’. Nel secondo parziale arriva ancora una buona partenza dei padroni di casa, che nei primi minuti provano il mini-allungo centrando il +8. Torrenova però risponde con carattere ed è brava a non farsi sorprendere: Boffelli e compagni, infatti, ritrovano con pazienza buone trame offensive, centrando il sorpasso proprio sulla sirena di fine primo tempo (34-35 al 20’). Al rientro sul parquet Montecatini è agguerrita e prova ancora a fare la partita, ma la Levante ha l’inerzia dalla sua e con le triple di Gullo e Boffelli tocca il +7 (40-47) al 25’. Montecatini non molla la presa e con Mercante si riporta immediatamente a contatto, centrando il -4 di fine quarto: 54-57. Nell’ultimo periodo è un black-out in avvio ad essere fatale per Torrenova, che subisce un parziale di 10-0 che ribalta inesorabilmente l’inerzia del match. Il solito Boffelli prova a togliere le castagne dal fuoco, ma sulla sirena è Montecatini a festeggiare.

Ufficio Stampa Levante Torrenova

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento qui
Il tuo nome qua