Successo con batticuore finale per l’Under 18 della Levante Torrenova, che nella seconda giornata del Girone Verde del campionato di categoria ha battuto i pari età del Peppino Cocuzza per 71-69. Una partita equilibrata come da risultato finale, con i ragazzi allenati dai coach Gentile e Lavecchia che hanno portato a casa la vittoria grazie alla coesione e all’unione di squadra. Un’impresa vera e propria, anche perché ottenuta addirittura in 4 contro 5.

Dopo la sconfitta all’esordio contro la quotatissima Orlandina Basket, le Aquile sono andate a referto con soli 6 ragazzi a causa di infortuni e assenze per malattia che hanno limitato al minimo i ragazzi disponibili. Nonostante questo l’avvio è stato buono, con la Cestistica che ha giocato un buon match nonostante anche un infortunio a Benjamin Rubbera che ha tolto il ragazzo dalla partita alla fine del primo parziale. La partita è proseguita in equilibrio fino all’ultimo quarto, quando con l’uscita per raggiunto limite di falli personali di Andrea Fallo, la Levante Under 18 si è trovata a giocare in 4 vs 5. Grazie al gioco di squadra ed una difesa arcigna, però, sono arrivati i primi due punti stagionali.

U18: Levante Torrenova – Peppino Cocuzza 71-69 (29-11, 42-28, 56-47)

Levante Torrenova: Fiocco 2, Calcagno 24, Valenti 30, Lo Vano 4, Rubbera 6, Blogna 5. Coach: Lavecchia. Ass. Coach: Gentile.

Peppino Cocuzza: Castanotto, D’amico 19, Prizzi 7, Mastronardo 18, Micheluzzi, Nostro G., Irato 23, Chiofalo n.e., Scarola 2, Nostro D. Coach: Coppolino.

Arbitri: Micalizzi e Ninone

LASCIA UN COMMENTO

Il tuo commento qui
Il tuo nome qua